In considerazione di quanto già autorizzato agli ippodromi di Bologna, Roma e Trieste in merito alla modalità di esclusione di cavalli in eccesso nelle corse di categoria, per i partenti delle corse di Giovedi 4 giugno la procedura sarà la seguente: 
1) Dichiarazione partenti normali fino al raggiungimento del numero massimo di 10 cavalli per nastro
2) In caso di rimasti partenti totali superiori a 12 si darà priorità ai nastri più penalizzati. Per l’esclusione dei cavalli in eccesso si procederà per sorteggio. 
 
Il sorteggio avverrà alla presenza del rappresentante delle categorie